| 
PDF Stampa E-mail

Augurio del Santo Padre per la festa dell'adesione

In occasione della festività di Maria Immacolata, il Santo Padre Benedetto XVI ha inviato un paterno saluto a tutti i soci dell’Azione Cattolica Italiana, che l’8 dicembre hanno vissuto nelle loro diocesi e parrocchie la “festa dell’adesione”. Ringraziamo con affetto filiale il Papa: essere nel cuore di Benedetto XVI è per noi motivo di grande gioia, e ci incoraggia a sentirci sempre più responsabili, da laici credenti, nella Chiesa e nel mondo.

Il Papa ci ha affidato alla “materna protezione di Maria Santissima”, e ci ha augurato di poter “esprimere al meglio il servizio ecclesiale e specialmente l’impegno educativo, per il quale l’Azione Cattolica può contare su una lunga e consolidata tradizione”. Già lo scorso 4 maggio, in piazza San Pietro, in occasione dei festeggiamenti per i 140 anni dell’associazione, il Santo Padre ci ha chiesto di spenderci sempre più intensamente, con tutta la Chiesa, per fare fronte all’attuale emergenza educativa. Come Maria diciamo senza riserve “si”, e ci proponiamo di accompagnare con fedeltà e cura gli uomini e le donne che incontriamo. Già il prossimo incontro delle presidenze diocesane, previsto per maggio 2009, affronterà la tematica dell’educazione alla luce delle grandi domande che provengono da questo tempo e da questo mondo. Anche gli assistenti ecclesiastici diocesani si incontreranno a gennaio per riflettere sulla dimensione educativa del loro servizio.

Nel cammino dell’associazione, l’amorevole e sapiente guida di Benedetto XVI è e sarà bussola indispensabile. Per questo motivo, il programma triennale dell’Ac assume pienamente il mandato della santità, che proprio Benedetto XVI ci ha lasciato in dono nell’incontro nazionale del 4 maggio.

 

 
 
Ultimo Mese Novembre 2017 Mese Successivo
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
week 43 1 2 3 4
week 45 5 6 7 8 9 10 11
week 46 12 13 14 15 16 17 18
week 47 19 20 21 22 23 24 25
week 48 26 27 28 29 30

Prossimi Appuntamenti

Nessun evento

News

Banner
Banner