| 
PDF Stampa E-mail

Augurio del Santo Padre per la festa dell'adesione

In occasione della festività di Maria Immacolata, il Santo Padre Benedetto XVI ha inviato un paterno saluto a tutti i soci dell’Azione Cattolica Italiana, che l’8 dicembre hanno vissuto nelle loro diocesi e parrocchie la “festa dell’adesione”. Ringraziamo con affetto filiale il Papa: essere nel cuore di Benedetto XVI è per noi motivo di grande gioia, e ci incoraggia a sentirci sempre più responsabili, da laici credenti, nella Chiesa e nel mondo.

Il Papa ci ha affidato alla “materna protezione di Maria Santissima”, e ci ha augurato di poter “esprimere al meglio il servizio ecclesiale e specialmente l’impegno educativo, per il quale l’Azione Cattolica può contare su una lunga e consolidata tradizione”. Già lo scorso 4 maggio, in piazza San Pietro, in occasione dei festeggiamenti per i 140 anni dell’associazione, il Santo Padre ci ha chiesto di spenderci sempre più intensamente, con tutta la Chiesa, per fare fronte all’attuale emergenza educativa. Come Maria diciamo senza riserve “si”, e ci proponiamo di accompagnare con fedeltà e cura gli uomini e le donne che incontriamo. Già il prossimo incontro delle presidenze diocesane, previsto per maggio 2009, affronterà la tematica dell’educazione alla luce delle grandi domande che provengono da questo tempo e da questo mondo. Anche gli assistenti ecclesiastici diocesani si incontreranno a gennaio per riflettere sulla dimensione educativa del loro servizio.

Nel cammino dell’associazione, l’amorevole e sapiente guida di Benedetto XVI è e sarà bussola indispensabile. Per questo motivo, il programma triennale dell’Ac assume pienamente il mandato della santità, che proprio Benedetto XVI ci ha lasciato in dono nell’incontro nazionale del 4 maggio.

 

 
 
Ultimo Mese Gennaio 2018 Mese Successivo
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
week 1 1 2 3 4 5 6
week 2 7 8 9 10 11 12 13
week 3 14 15 16 17 18 19 20
week 4 21 22 23 24 25 26 27
week 5 28 29 30 31

Prossimi Appuntamenti

Nessun evento

News

Banner
Banner